Il Natale è la festa che amo di più per svariati motivi: la speranza di vedere la neve fuori dalla finestra appena svegli, l’atmosfera calda e familiare, le luci che si accendo e si spengono ovunque per la casa e la città e, ovviamente, i cartoni di Natale Disney, guardati sotto strati di coperte con biscotti e cioccolata calda.

Il Natale è quell’occasione che ci viene data, una volta l’anno, per essere bambini tutti assieme e meravigliarci ancora e ancora di quello che ci succede.





Per un’eterna bambina come me, quindi, è l’occasione di accendere il televisore, l’albero, farmi una cioccolata calda e guardare con i miei cari quei cartoni animati che ci hanno accompagnato nelle festività degli anni precedenti e sognare tutti assieme. Ripercorriamo assieme tutti i migliori cartoni di Natale Disney di sempre, così da sapere cosa guardare durante queste feste natalizie.

La classifica dei migliori cartoni Natalizi Disney

9.
3,2,1… è Natale!

3 2 1 è natale

3,2,1…è Natale! è un film del 2002 poco conosciuto. Non ha avuto grande successo, nonostante la struttura identica ai tipici cartoni natalizi Disney, purtuttavia molti dei corti al suo interno sono molto belli da vedere.

Le storie non sono tutte originali, ma iniziano a richiamare fiabe della tradizione.
I cortometraggi che compongono il film sono:  Il principe e il povero, L’arte di sciare, Gli alpinisti, Paperino e le palle di neve, Sognando fra le stelle, Provviste per l’inverno, L’asinello.

8.
Topolino e la magia del Natale

topolino e la magia del natale

Topolino e la magia del Natale è un film Disney del 1999. Questo piccolo capolavoro è uno dei primi film della casa del topo che guardai da piccola e non potevo non inserirlo nella lista di Natale!

I protagonisti sono i classici personaggi Disney: Topolino, Minni, Paperino e Paperina, Qui, Quo, Qua, Pippo e Max. Il film si suddivide in tre storie, narrate da Michele Kalamera: L’incubo di Natale, Il Natale di Pippo, Topolino, Minni e il dono dei Magi.

7.
La Bella e la Bestia: un magico Natale

la bella e la bestia magico natale

La Bella e la Bestia: un magico Natale è ufficialmente il sequel della Bella e la Bestia. Prodotto nel 1997, questo film si compone di un prologo e di un epilogo che si svolgono il Natale dopo lo spezzamento dell’incantesimo ma, la parte centrale del film contiene una parte del primo film, ovvero quella seguente allo scontro con i lupi.

In questa pellicola, il principe Adam decide di vietare il Natale perché proprio in quel giorno è stato trasformato in Bestia. Toccherà a Belle e ai servitori del castello fargli cambiare idea!

6.
Lanny & Wayne – Missione Natale

lanny e wayne

Lanny e Wayne – Missione Natale è uno speciale andato in onda nel 2009. Questo corto di mezz’ora è stato anticipato da un altro corto di un minuto intitolato La Grande Avventura di Scricciolo.

Di questa serie sono usciti anche altri corti: Operazione Babbo Natale e Buoni vs Cattivi. L’uscita di quinto capitolo è prevista a breve.

5.
Il bianco Natale di Topolino – È festa in casa Disney

il bianco natale di topolino

Con Il bianco Natale di Topolino allarghiamo i nostri orizzonti. Anche questo lungometraggio è caratterizzato da una serie di corti ma vi si aggiunge un altro elemento narrativo.

La storia si sviluppa nel Topo club dopo una serata a cui partecipano tutti i personaggi Disney creati fin’ora (il film è del 2001) ma, al momento del rientro a casa, a causa di una bufera di neve principesse, cattivi ed eroi non riescono ad uscire dal locale. Per intrattenere gli ospiti, Minnie decide di riesumare delle vecchie cassette.

Le videocassette raccontano 5 storie: Giochi sulla neve, L’Albero di Natale di Pluto, Gli addobbi della casa di Topolino, Il Principe Schiaccianoci e Canto di Natale di Topolino, il cortometraggio natalizio più famoso e amato.

4.
Buon anno con Winnie the Pooh

buon anno con winnie pooh

Buon anno con Winnie the Pooh è la quinta pellicola che parla delle avventure dell’orso più goloso che c’è ed è stato mandato in onda nel 2002.

A differenza degli altri cartoni, l’inizio e la fine di questa pellicola sono in live action. La maggior parte del cartone riprende poi lo speciale Natale con Winnie Pooh.

Usando il precedente film come flashback, in questa avventura Tappo racconta le vicende di un Natale che stava per andare a rotoli a causa di Pooh, che aveva smarrito le letterine per Babbo Natale.

3.
A Christmas Carol

a christmas carol

A Christmas Carol è stato uno dei film natalizi più attesi. Mille versioni di quest’opera di Dickens sono state fatte, ma le Disney è riuscita a primeggiare su tutto, creando un lungometraggio forte, serio, introspettivo ma capace di mantenere allo stesso tempo la magia natalizia.

Il film è stato realizzato in CGI, con tecnica performance capture.

E comunque io continuerò a preferire la versione con Topolino e Pippo.

2.
Topolino: Strepitoso Natale!

topolino strepitoso natale

Topolino: Strepitoso Natale! è un film Disney natalizio del 2004 ed è il sequel di Topolino e la magia del Natale. La pellicola si compone di 5 storie auto conclusive: Bellezze sul ghiaccio, Missione Natale, Natale con papà Pippo, Il regalo di Paperino, Un Natale senza Pluto.

Questo film ha anche un’importanza “storica” per la casa del topo: è stato infatti uno dei primi film ad utilizzare la grafica 3D per i personaggi classici.

1.
The Nightmare before Christmas

the nightmare before christmas

The Nightmare before Christmas è quella pellicola che, che sia Natale o Halloween, deve essere nominata, guardata ed amata.

Realizzato in stop-motion nel 1993, questo lungometraggio animato racconta la storia di Jack Skeletron, un abitante del villaggio di Halloween che finirà per innamorarsi della magia del Natale e cercherà, non senza problemi e difficoltà, di far capire anche agli altri suoi amici cosa sia lo spirito natalizio.

I migliori cartoni di Natale Disney di Sempre
5 (100%) 1 vote