Arena of Valor è un MOBA per smartphone che ricalca la grafica e le meccaniche di League of Legends e che ha riscosso un enorme successo in pochissimo tempo. Poche ore fa è inoltre stato annunciato che Arena of Valor sarà disponibile anche per Nintendo Switch, ampliando così le piattaforme sulle quali sarà giocabile.

La versione beta del videogame sarà disponibile a partire proprio da questo inverno e sarà fruibile gratuitamente anche su Swtich, esattamente come per smartphone e tablet.



Il gioco è infatti scaricabile gratuitamente, anche se al suo interno è presente uno shop nel quale potrai utilizzare i soldi vero, i quali ti potranno servire per acquistare eroi più forti o arcane più costose. Tutto è però ottenibile senza spendere alcunché: basta avere tanta pazienza e giocarci assiduamente.

Per ora sto provando il gioco per poter rilasciare una recensione accurata (sono oro III, ancora un semi nabbo) ma credo che il gioco abbia un ottimo potenziale, seppur davvero troppo simile a LOL e, purtroppo, un po’ troppo semplice (non che si potesse fare molto di più su queste piattaforme). Un pregio del gioco sono sicuramente le partite della breve/brevissima durata, che ti permettono di giocarci in ogni momento della giornata, senza perdere ore per una sola partita.

La beta per Switch è stata annunciata con il trailer che puoi vedere qui sotto:

Un gioco che ha ancora della strada da fare per raggiungere MOBA complessi e strategici come Dota 2 (sono stati annunciati due nuovi eroi, lo sapevi?), ma che, ripeto, ha davvero un ottimo potenziale.
Non ci resta che aspettare qualche mese e vedere i primi test su Nintendo Switch.

E tu ci stai giocando? Come ti sembra? Raccontacelo qui sotto nei commenti!

Arena of Valor annunciato per Nintendo Switch: ecco il trailer
Valuta questo articolo