E’ stata confermato, rilancia Mynintendonews, come in Super Mario Odyssey sia stato rimosso il “Game Over“: avremo infatti a disposizione infinite vite.

Mario, in seguito ad un passo falso, potrà ancora “cadere nelle profondità” come dice Nintendo, ma al posto di perdere parte della vita, raggiungendo il Game Over qualora essa venisse terminata, egli perderà semplicemente 10 coin. Anche se non si fosse in possesso di tale quantità di monete, sarà comunque possibile continuare senza ricevere un completo “Game Over”.

In conclusione, dunque, pare proprio che il “Life System” sia stato rimpiazzato dalle monete, mentre i cuoricini, almeno in questo capitolo del famoso idraulico italiano, sono ormai solo un retaggio del passato.

Yoshiaki Koizumi, intervistato durante l’E3 il mese scorso, giustifica questa particolare scelta di Game Design con le seguenti parole:

“Il team desiderava che i giocatori potessero entrare in un regno, che potessero semplicemente progredire e continuare ad esplorare quel regno senza che ne venissero cacciati fuori”

Super Mario Odyssey è in arrivo per Nintendo Switch per il 27 ottobre 2017.

 

Super Mario Odyssey: è stato rimosso il “Game Over”
Valuta questo articolo